amicidiliberty


 dedicate

A VALENTINO
 

ECCOLA LA VITA….
CON TUTTE LE SUE GIOIE
E IL SUO SORRISO INVITA
A UCCIDERE LA NOIE…

ED ECCOLO IL TUO MONDO
ARCIGNO ED EGOISTA
CHE LOTTA FINO IN FONDO
E L’ANIMA RATTRISTA.

MA SERVE IL TUO CORAGGIO,
LA FORZA DEL TUO CUORE
PER FARE D’UN OLTRAGGIO
UN EGIDA D ‘AMORE.

E VEDO NEL TUO VISO
LA LUCE DEL FUTURO,
LO SPLENDIDO SORRISO
D’UN GRANDE BELLO E PURO !

E CERTO IL TUO DESTINO
SARA’ UNA GRANDE META…
…SEI BELLO VALENTINO !
SON FACILE PROFETA.

ASPETTA IL TUO MOMENTO
VERRA’ CON GRAN RUMORE
PER DARTI UN SENTIMENTO
DI GIOIA PER IL CUORE !
A EMMA

 

 

IO VOGLIO FARE UN BRINDISI,
ED ALZO IL MIO BICCHIERE
PER CHIUDER LA PARENTESI
A CHI HA FATTO IL SUO DOVERE !

IL CUORE NELLA MANO
E L’OCCHIO UN PO’ VELATO
NOI TUTTI INSIEME SIAMO
COMMOSSI AL TUO COMMIATO.

PERDIAMO UNA COLONNA
CHE A TUTTI HA REGALATO
L’ESEMPIO DI UNA DONNA
CHE TANTO CI HA INSEGNATO.

E’ L’ANIMA CHE PARLA
RIVOLGENDO A TE IL PENSIERO
CON ARIA MOLTO SERIA
PER L’AUGURIO PIU’ SINCERO !

SIA SERENO IL TUO FUTURO,
CON LA GIOIA DOMINANTE
NOI SAREMO, TI ASSICURO,
SEMPRE AMICI ETERNAMENTE !

E INVITO TUTTI, CON PASSIONE,
A FARE UN BRINDISI D’AUSPICIO
AL TUO FUTURO, ALLA PENSIONE
LA NOSTRA FIRMA: GRANDE BACIO !

A CHIARA


E’ FORTE IL VENTO,
E’ FREDDO IL CIELO,
MA SON CONTENTO
ANCORA VEDO.

NEL BUIO INFERNO
DI QUESTA VITA
DI SOLO INVERNO
MAI PIU’ CONDITA

IO VEDO IN FONDO
LA LUCE GRANDE
DI QUESTO MONDO
CHE SEMPRE PIANGE.

E VEDO TE
CHE ACCENDI IL GIORNO
E SEI PER ME
UN FARO ETERNO.

E TROVO RARA
LA TUA GRANDEZZA
TI CHIAMI CHIARA
LA MIA SALVEZZA !

PER UN AMICA


HO COLTO UN FIORE,
ED ERA MORTO !
SENZA COLORE
E’ POI RISORTO.

HO VISTO UN ANIMA
VOLARE IN CIELO
CON ARIA LIMPIDA,
PORTAVA UN CERO.

ED UN SORRISO
SENZA ESPRESSIONE
SUL CARO VISO
SENZA PIU’ NOME:

ORA QUEL FIORE
NON HA PIU’ VITA
ANCHE IL DOLORE
APRE LE DITA.

E RESTA UN VUOTO
SENZA PIU STORIA
CON IL RICORDO
NELLA MEMORIA.

SOLO L’IMMAGINE
DELL’ALLEGRIA
OGGI E’ PIU FRAGILE,
SENZA POESIA !

 

IL MIO TATU



ECCOLO !
E LUI …CHE APPARE DA LONTANO
SEMBRA SCESO DA UNA NUVOLA
POI MI ALLUNGA LA SUA MANO
E GIA IO NE VEDO L’ ANIMA

HA NEGLI OCCHI LA TRISTEZZA
ED IL VISO ILLUMINATO
CHE M’ ISPIRA UNA CAREZZA
MENO MALE CHE SEI NATO!

BELL IMMAGINE PERFETTA
SULLO SFONDO DEL SUO CIELO
COME UN VENTO OD UNA BREZZA
CHE SUSSURRA ATTORNO A UN VELO.

VEDO UN CUORE PALPITANTE
GRANDE UNICO E SINCERO
VEDO UN ANIMA LUCENTE
VIVA SPLENDIDA MA VERA !

QUELL INCONTRO TANTO ATTESO
RESTERA NELLA MIA MENTE
COME IL FARO PIU SPLENDENTE
VERSO IL BUIO DELLA GENTE.

GRAZIE A CHI T’HA CONQUISTATO
E DI TE FA IL SUO SIGNORE
LA FORTUNA L HA BACIATO
PUO PENSARTI A TUTTE L’ORE!

IO PERO SON ESTASIATO
TI RINGRAZIO D’ESSER QUA
ED IN ME AVRAI L AMICO
CHE ANCHE L ANIMA DARA’

PUOI CHIAMARMI COME VUOI
NONNO PADRE OPPUR FRATELLO
MA VOGLIO LEGGER GLI OCCHI TUOI
SENZA MAI NESSUN FARDELLO !






 

 

 

IIL PICCOLO DIANA






OH PELLEGRIN CHE PASSI
DAVANTI A QUESTO LUOGO
RICORDA CHE LA PRASSI…

E QUELLA, PRESSAPPOCO
DI FAR DA CAVIA INERME
NON CERTO PER FAR GIOCO.

E’ QUESTO UN LUOGO AMENO
CHE ISPIRA UN ALLEGRIA
CHE SPESSO, PIU O MENO
RASENTA LA PAZZIA.

E QUESTA LA CAPANNA
CHE INVITA A FARE IL PIENO
E POI TI VIEN LA NANNA
ED ESCI PIU SERENO.

CON FAUSTO CHE T’INCANTA
CON FARE RINTRONATO
E GIORGIA LA SIBILLA
CHE INDICA IL TUO FATO:

E VAI …O PELLEGRINO
PROSEGUI LA TUA STRADA
GIOIOSO IL TUO CAMMINO
SARA’ SE QUI T’AVANZA.

 

MARCO E SIMONA




AUGUR.I…
E ’CIO’ CHE SI PUO’ DIRE
COL CUORE TRA I SOSPIRI
DI GIOIE A NON FINIRE.

E’GIUNTO QUEL MOMENTO
CHE SEGNA PER LA VITA,
L’INIZIO DI UN PERCORSO…
LA STORIA PIU’ INFINITA !

AMORE, GIOIA E LUCE
VI PRENDANO PER MANO
NEL SOGNO CHE CONDUCE
AL FINE PIU’ LONTANO.

E IL FUTURO SIA SERENO
CONDITO DI LETIZIA,
NON VENGA MAI A MENO
L’INTESA CHE VI VIZIA.

E UN GIORNO SCOPRIRETE
CHE QUESTA GRANDE META
E’ IL PUNTO PIU’ SALIENTE
LO SCOPO DELLA VITA.

L’AUGURIO PIU’ SINCERO
CHE L’ANIMA VI ESPRIME:
“SIA SEMPREE AMORE VERO
E ROSE SENZA SPINE ”

PER ME, LA COMMOZIONE
E’ TANTA QUANTO IL CUORE
VI ABBRACCIO CON PASSIONE
VI VOGLIO TANTO BENE!

MOMENTI


E’ IL GIORNO MIO,
CHE BELLA LUCE !
E SENTO ANCH’IO
D’ESSERE FELICE.

LA GIOIA E’ UN MITO
CHE VIENE E VA
E SON CONVINTO
NON MORIRA’.

E L’ORRIZZONTE
MI APPARE CHIARO
COME QUEL MONTE
ALTO E SICURO !

SENTO VICINO
UN CINGUETTIO
CHE RUBA ..PIANO
L’ANIMO MIO.

SENTO IL FRUSCIARE
DI RAMI VERDI
E IL BISBIGLIARE
DI VENTI CALDI

ECCO IL MIO MONDO
S’E’ RISVEGLIATO
LA’ VEDO IL FONDO
DEL MIO CREATO !!

MA D’IMPROVVISO
ECCO LE NUBI
ORA IL SORRISO
HA PERSO I LEMBI…


Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!